Rovetta, Fino del Monte, Onore, Songavazzo e Cerete dicono No alla Fusione.

referendum-fusione-no

Il commento dei promotori della Fusione

A pochi giorni dal voto referendario che ha visto protagonisti i cittadini dei 5 comuni dell’Unione della Presolana, vi proponiamo il commento di Giuliano Covelli, rappresentate dei 5 sindaci che hanno proposto la Fusione e Presidente dell’Unione stessa.

“Abbiamo dato il massimo – spiega Covelli -. Chi ha votato no l’ha fatto per mantenere la propria autonomia. Continueremo a lavorare collaborando, con tutte le difficoltà che comporterà non essersi uniti in un Comune Unico”.

Guarda l’intervista qui.

Il commento del Comitato per il No

“Non ci aspettavamo questa vittoria schiacciante – commenta a caldo Paola Rossi del Comitato per il No la sera del 20 novembre, giorno del voto al referendum per la Fusione nei 5 comuni dell’Unione Presolana -. Sta di fatto che il messaggio dei cittadini è chiaro e inequivocabile: ora i sindaci, promotori del Si, devono impegnarsi a far funzionare bene l’Unione dei Comuni che esiste già”.

Guarda l’intervista qui.

I dati definitivi

Alle 23 di domenica 20 novembre i dati definitivi dello scrutinio relativo al referendum per la Fusione nei 5 Comuni dell’Unione Presolana (Rovetta, Fino del Monte, Onore, Songavazzo e Cerete) rivelano il No alla Fusione con una media del 60%.

A Songavazzo il no ha vinto con il 51,50%: di 429 schede 221 hanno votato il no, 206 il si, 1 bianca e 1 nulla.

Più netto il voto a Rovetta dove nei 3 seggi (2 di Rovetta e 1 di San Lorenzo) il no ha vinto con 1359 voti sui 2072 votanti, ovvero con il 65.58%.

Onore il no ha vinto con il 58,26%: 282 i no, 202 i si, 2 schede bianche e 1 nulla.

A Cerete i no sono stati il 71,75% ovvero 637, i si 243, 2 le schede nulle e 3 le bianche.

A Fino del Monte il no ha vinto con 59.6% ovvero con 397 no sui 670 votanti.

 

Le affluenze

Chiusi alle 21 i seggi nei 5 Comuni dell’Unione Presolana (Rovetta, Fino del Monte, Onore, Songavazzo e Cerete): in merito al referendum per la Fusione, nella giornata di domenica 20 novembre, ha votato circa il 60% degli aventi diritto al voto.

referendum-unione-presolana-fusione-scrutinio

Le percentuali dell’affluenza:

  • Onore 57,23 %
  • Fino del Monte 59,21 %
  • Rovetta e San Lorenzo 55,86%
  • Cerete 62,72 %
  • Songavazzo 64,2%

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.