Referendum Costituzionale: il NO ha vinto con il 60%. Ma in alcuni comuni in Val Seriana gli elettori hanno scelto il SI. Affluenza da record in provincia di Bergamo con il 77,23%.

referendumcostituzionale-seggi

Il giorno dopo il Referendum Costituzionale è il momento dell’analisi del voto: ottima affluenza in provincia di Bergamo dove ha votato il 77,23%, nove punti sopra il dato nazionale.

In Val Seriana e Val di Scalve l’affluenza più alta è stata raggiunta a Parre con l’82,91%, seguito da Ranica con l’82,36%% e Oltressenda Alta con l’81,53%. L’affluenza più bassa è stata registrata a Schilpario con il 69,54%.

referendum-costituzionale-scheda

I dati completi nei comuni della Val Seriana e Val di Scalve

Su 40 comuni della Val Seriana e Val di Scalve in 7 paesi i cittadini hanno votato per il SI: nello specifico stiamo parlando di Gromo, Oltressenda Alta, Piario, Villa d’Ogna, Oneta, Ponte Nossa e Ranica.

Sostanzialmente in alta Val Seriana buona parte dei comuni dell’asta del Serio hanno scelto per il SI mentre l’altopiano della Presolana, la media e la bassa Valle hanno votato per il NO che ha ottenuto la percentuale più alta nel comune di Peia con il 64,8% seguito da Valgoglio e Cene.

Nella tabella sono riportate le percentuali e i numeri di voti in ogni comune della Val Seriana e Val di Scalve.

percentuali-referendum-valseriana

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.