Era una delle gare più attese della stagione e le prospettive non erano delle migliori ma, come spesso si dice, i derby sono una storia a sè.

valle-volley-seriana-volleyLa storia delle due società ha avuto spesso punto di incontro: Seriana Volley e Valle Volley pallavolo sul Serio ormai si può dire che sono storiche rivali. I favori del pronostico erano tutti per il Seriana ma dall’inizio della gara si è visto che qualcosa non stava quadrando per il verso giusto, primi minuti di gara e Valle Volley avanti di cinque punti. Diversi errori da una parte e dall’altra ma primo set messo in saccoccia dalle ragazze di mister Locatelli per 25 punti a 20.

Zanetti striglia le sue e nel secondo set la reazione delle padrone di casa è efficace, il Seriana abbatte il Valle Volley per 25 punti a 10. La partita si decide nel terzo set dove nessuna delle due compagini molla la presa e vince chi ha più costanza sul lungo tempo, Valle Volley 29 e Seriana fermo a 27. I tifosi ospiti esplodono in una vera e propria esultanza, punto guadagnato. Locatelli e compagne non si fermano più, la motivazione è alle stelle e arrivano anche i tre punti con un secco venticinque a venti.

Tre punti fondamentali per le ragazze di mister Locatelli che si allontanano ancora di più dalla zona retrocessione proiettandosi al centro della classifica. Finalmente l’unico protagonista del derby delle due seriane è stato solo ed esclusivamente il campo, spalti gremiti e grande correttezza da parte di tutto il pubblico presente.

Per qualcuno è stato un semplice derby, per alcuni la partita del riscatto, per altri la gara che aspettavano da tanto tempo.

Per tutti è stata una grande vittoria.

Matteo Mongelli

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.