Niente neve neanche con l’Epifania: le Festività si chiudono col gelo ma senza precipitazioni.

freddo-meteo-brina-ghiaccioSiamo giunti alla fine delle Festività natalizie, ma la neve non è arrivata. Solo qualche fiocco nella mattinata di giovedì 5 gennaio sulle creste della bergamasca, portata dal forte vento.

L’aria gelida proveniente dal Nord Europa, ha impattato contro la barriera alpina e nella vicina Svizzera la neve è scesa copiosa. Differentemente nella bergamasca il fronte freddo, ha trovato nella barriera alpina un grosso ostacolo. Ne è scaturita prima una fase con venti di favonio e temperature miti, poi è subentrato il freddo con le raffiche di tramontana. Raffiche che oltre i 2000 metri, hanno superato i 100 km orari.

Nella giornata dell’Epifania il vento si attenuerà, e le temperature subiranno un vero tracollo. Valori diurni stimati per la località di Gazzaniga compresi tra 2-5°C e minime gelide attorno ai -6°C e -7°C. Mentre il maltempo porterà precipitazioni nevosi al centro, lungo le coste Adriatiche e fino in Sicilia, nella bergamasca i cieli saranno per lo più sereni.

Alcuni nubi saranno in transito nei prossimi giorni, ma la neve si farà ancora attendere nelle nostre Valli.

Porro Fabio

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.