Una ragazza ha raccontato la sua disavventura a Nembro: aggredita sulla pista ciclabile, si è salvata con lo spray al peperoncino.

spray-peperoncino

Grave episodio di cronaca nella serata di domenica 8 gennaio a Nembro: una ragazza ha raccontato di essere stata aggredita da un ragazzo sulla pista ciclabile nei pressi della fermata del tram. La giovane stava tornando dal lavoro alle 21 quando l’aggressore l’ha presa al collo ma lei, pronta a difendersi, gli ha spruzzato in faccia lo spray al peperoncino che teneva già in mano.

Il giovane, che è descritto come un ragazzo alto, magro, con capelli biondi e gli occhi chiari, si è così allontanato e la ragazza è potuta scappare.

L’aggressore è stato identificato dalla vittima ed è stato denunciato: pare che non fosse la prima volta che tentava di aggredire delle ragazze. Sul caso indagano le forze dell’ordine.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.