Segnalazione questo pomeriggio su Facebook da parte di un cittadino di Clusone che attorno alle 16 ha immortalato un cinghiale in via Sant’ Alessandro.

cinghiale-clusone

La presenza dei cinghiali nelle Prealpi Orobie è un problema noto da molto tempo ma sino ad oggi i cinghiali non avevano mai fatto la loro apparizione nei centri abitati in pieno pomeriggio.

Attorno alle 16 di oggi, martedì 10 gennaio, un cittadino di Clusone ha fotografato un cinghiale in via Sant’Alessandro nella zona periferica dell’abitato baradello. Probabilmente l’animale è sceso in cerca di cibo dai boschi non molto lontani.

La presenza del cinghiale in bergamasca rappresenta da un lato una risorsa e un’opportunità per poche persone che si dedicano alla caccia specifica ma, dall’altro, sta diventando un serio problema per coloro che ne subisco i danni.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

One Response to "Cinghiale immortalato in via Sant’Alessandro a Clusone, la segnalazione su Facebook"

  1. giovanni  10 gennaio 2017

    spero che lo lascino in pace

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.