Appuntamento musicale e solidale sabato 14 gennaio a Villa d’Ogna con gli “Air for Brass the Berghem”.

air-for-brass-the-berghem

Sabato 14 gennaio appuntamento con la musica a Villa d’Ogna dove, alle ore 16.30, nel Cineteatro Forzenigo si esibiranno gli ottoni di “Air for Brass the Berghem”, gruppo formato e diretto da Silvano Brusetti.

Un evento fisso per il paese dell’alta Val Seriana dove con la musica si ricorda il musicista villadognese Vincenzo Salvoldi. L’edizione di quest’anno è la undicesima; da cinque anni l’evento vede la collaborazione dell’Associazione Cure Palliative Onlus, aggiungendo così alla musica e al ricordo, anche una finalità solidaristica.

In questi 11 anni si sono esibiti bande musicali, cori, gruppi strumentali, tutti con un denominatore comune: Silvano Brusetti, musicista, direttore e soprattutto allievo di Vincenzo Salvoldi.

“Grazie a lui mi sono avvicinato alla musica – spiega Brusetti – ed insieme abbiamo condiviso tante esperienze prima nella banda musicale e poi in orchestra. Vincenzo Salvoldi, con Carlo Cremonesi, sono sicuramente tra i più significativi musicisti villadognesi. Vincenzo ha dedicato la sua intera vita alla musica ed al suo insegnamento”.

Gli “Air for Brass the Berghem”, ensamble di giovane formazione (il suo debutto risale infatti a maggio 2015), propongono un repertorio vasto che spazia dal barocco alla musica leggera, da brani operistici a colonne sonore. Il tutto eseguito da trombe, corni, tromboni, eufonio, tuba e percussioni su partiture appositamente arrangiate dal loro direttore.

Il progetto di questo gruppo strumentale ha, oltre a quella musicale, anche una finalità legata alla solidarietà concretizzata con la divulgazione dell’attività dell’Associazione Cure Palliative Onlus.

Arnaldo Minetti, Presidente dell’Associazione, sottolinea “per noi la comunicazione è un obiettivo principale e grazie a espressioni artistiche come il nostro coro, il laboratorio teatrale ed ora il gruppo Air for Brass the Berghem riusciamo a raggiungere un pubblico sempre più vasto. Sono dei veri ambasciatori delle cure palliative”.

L’Associazione Cure Palliative Onlus sarà presente all’evento di sabato con propri volontari per un momento informativo e di confronto con la cittadinanza. Il concerto, ad ingresso libero, è patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Villa d’Ogna.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.