A Gianico, in Val Camonica, migliaia di fiori per la Madonnina: l’evento religioso è in programma fino al 12 maggio.

A Gianico in Val Camonica fino al 12 maggio va in scena la Funsciù, una grande festa decennale di devozione mariana, organizzata e promossa dal Comune di Gianico e dalla Parrocchia di S. Michele Arcangelo, in onore della Madonna del Monte, affettuosamente detta “Madonnina”.

La Funsciù di Gianico fa parte del R.E.I.L. (Registro delle Eredità Immateriali Lombarde), progetto di valorizzazione, salvaguardia e promozione dei beni immateriali, saperi tradizionali e pratiche rituali della Regione Lombardia.

Si tratta dell’evento più rilevante e sentito del Comune di Gianico e tra i maggiori dell’intera Valle Camonica. La Valle dei Segni, soprattutto dal punto di vista della tradizione e della fede mariana.

La Funsciù, che vede la partecipazione dell’intera comunità di Gianico, trasforma le vie del paese in un magico bosco fiorito, per portarvi in processione la statua della Madonnina: i preparativi della popolazione per la realizzazione dei celebri fiori di carta comincia mesi prima fino ad allestire un percorso suggestivo che attira visitatori da tutta la Regione.

Scopri il programma del weekend qui.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.