La nostra Giusy ci racconta la sua esperienza a Rimini Wellness tra business, formazione e divertimento.

Lo scorso week end è andata in scena a Rimini la famosa e gigantesca kermesse dedicata a fitness, benessere, business, sport, cultura fisica e sana alimentazione, un evento che unisce sotto lo stesso tetto tutte le maggiori aziende dell’universo wellness: dai produttori di macchine per l’attività alle palestre, dalle scuole alle associazioni di categoria, dai cultori del fisico alle SPA del relax, dalle scienze riabilitative e danza al turismo e design. Per tutti i gusti insomma.

In altre parole è l’appuntamento italiano annuale imperdibile per gli amanti dell’allenamento e per gli addetti ai lavori come me. Quest’anno ho potuto visitarlo solo stile toccata e fuga per una giornata ma ho comunque avuto tempo di notare alcune novità interessanti. Innanzitutto la conferma di colossi internazionali come Zumba che col sul palco quadrato ha intrattenuto e fatto allenare migliaia di persone come fossero ad un fitness concert vero e proprio su 360º. In secondo luogo ho visto molta attenzione sui vari tipi di allenamento funzionale e i cosiddetti “spartan race”, il leader mondiale delle corse ad ostacoli, offre batterie di partenza aperte a tutti gli atleti, indipendentemente dal proprio livello di preparazione sportiva.Allo stesso tempo in ogni gara, vengono predisposte le batterie di partenza Elite e Age Group per gli atleti professionisti o semplicemente per i più allenati. Permette ai principianti di sfidare i propri limiti e le proprie paure. Agli atleti più allenati offre la possibilità di spingersi sempre oltre, un banco di prova dove sfidare avversari provenienti da tutto il mondo e ottenere gloriose conquiste. Infine ho notato molta attenzione alla alimentazione funzionale correlata alla attività e dietetica orientata al wellness, al benessere globale del soggetto. Quindi bevande dietetiche, prodotti alimentari per la prevenzione e la riduzione del rischio di malattie, prodotti nutricosmetici, strumentazione per la valutazione della composizione corporea e  dello stato alimentare, tutte cose che esistevano già ma ho percepito un grande aumento di stand relativi a questo mondo.

Allo stesso tempo in ogni gara, vengono predisposte le batterie di partenza Elite e Age Group per gli atleti professionisti o semplicemente per i più allenati. Permette ai principianti di sfidare i propri limiti e le proprie paure. Agli atleti più allenati offre la possibilità di spingersi sempre oltre, un banco di prova dove sfidare avversari provenienti da tutto il mondo e ottenere gloriose conquiste. Infine ho notato molta attenzione alla alimentazione funzionale correlata alla attività e dietetica orientata al wellness, al benessere globale del soggetto. Quindi bevande dietetiche, prodotti alimentari per la prevenzione e la riduzione del rischio di malattie, prodotti nutricosmetici, strumentazione per la valutazione della composizione corporea e  dello stato alimentare, tutte cose che esistevano già ma ho percepito un grande aumento di stand relativi a questo mondo.

Come sempre Rimini wellness offre tanti spunti di approfondimento e incontro tra colleghi e anche questa 14ª edizione non è stata da meno rispetto alle precedenti. Un grande successo confermato da strabilianti numeri, appuntamento dunque all’edizione 2020 che si terrà dal 28 al 31 maggio.

Per restare sempre informato sulle attività FITNESS sempre aggiornate e più trendy che propongo, seguimi su facebook alla pagina “Giusy Gaiti – Fit by G” oppure sul mio sito web.

Tutti i diritti riservati @

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.