info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > A Clusone intravisto il rapper Lazza prima di Sanremo 2023
Cronaca Clusone

A Clusone intravisto il rapper Lazza prima di Sanremo 2023

La notizia che sta circolando è che il cantante sia stato visto a Clusone e che la strada per Piario domenica sia stata chiusa per realizzare un video musicale

Il rapper Lazza (nella foto tratta dal suo profilo Instagram), al secolo Jacopo Lazzarini, milanese classe 1994 amato soprattutto dalle giovanissime (conta 1,3 milioni follower su Instagram) si appresta a calcare il palco di Sanremo 2023 con il brano “Cenere” ma la notizia che sta circolando in Val Seriana nelle ultime ore è che il cantante sia stato visto a Clusone. L’episodio risalirebbe a domenica 22 gennaio: alcune ragazze l’avrebbero notato in centro alla cittadina baradella. Ma c’è di più: quel pomeriggio è stato particolarmente concitato per la viabilità attorno a Clusone. Traffico dovuto sia alla recente chiusura della strada provinciale che porta a Villa d’Ogna ma anche alla temporanea chiusura della strada provinciale che attraversa la pineta e porta a Piario. I ben informati sostengono che proprio nel contesto della pineta di Clusone si stesse girando un video musicale. Abbiamo chiesto conferma alle autorità competenti che ci hanno riferito che sì, c’era l’autorizzazione a chiudere la strada per isolare la pineta, ma sulla presenza o meno del rapper è sceso il massimo riserbo. Resta dunque il mistero su chi o cosa abbia causato l’ennesima coda domenicale. Non ci resta che aspettare l’uscita del nuovo videoclip del rapper per capire se si è veramente trattato di lui. Certo è che Lazza conosce la zona, nel 2017 infatti era stato ospite all’Hitek di Clusone.

Chi è Lazza: il rapper che andrà a Sanremo 2023

La 73° edizione del Festival di Sanremo si svolgerà dal 7 all’11 febbraio con 28 artisti e artiste in gara. Molti i debutti sanremesi che spiccano nella rosa dei nomi in gara, come quello di Lazza.

Lazza, rapper milanese del quartiere Calvairate, coltiva la passione per la musica fin da ragazzino, che lo porta a studiare pianoforte presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Nel tempo si avvicina alla scena rap e nel 2012 debutta con la pubblicazione del mixtape “Destiny Mixtape”. Nel 2013 esce “K1 Mixtape”, che vede anche la partecipazione di Emis Killa. Nel 2017 arriva il primo album ufficiale, “Zzala”.

Nel 2019 pubblica “Gucci Ski Mask”, con Gué Pequeno, e “Netflix”, che anticipano il secondo album in studio “Re Mida”. L’anno seguente, invece, esce il mixtape “J”, composto da 10 brani in collaborazione con nomi di spicco della scena rap italiana. Nel 2022 arriva il terzo album “Sirio”. Conclude l’anno con l’annuncio della sua partecipazione al Festival di Sanremo 2023 con l’inedito “Cenere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Annunci lavoro: l'azienda di Nembro Linea Diretta SRL ricerca personale...