– CASNIGO – Si svolgerà sabato 14 e domenica 15 giugno la prima edizione di MusiCasnigo: un insieme di esibizioni, esposizioni e seminari dedicati alla musica per chitarra ma non solo. Alla direzione artistica Fabrizio Frigeni, musicista bergamasco.

La manifestazione, prima e unica del suo genere in Val Seriana, unirà i più grandi esponenti della musica jazz e fusion contemporanea insieme a esposizioni di strumenti presso l’ex chiesa di Santo Spirito. Grande inaugurazione sabato alle 14: ad esibirsi si alterneranno nomi del calibro di Tom Quayle, Martin Miller e Filadelfo Castro che con Frigeni dedicherà uno spazio all’improvvisazione.

Insieme a loro Davide Garbujo, Eugenio Mori, Rolling Caster, Dave Rossi, la cantante Milena Paris e la violinista Lina Uinskyte.

La particolarità dell’evento, aperta sia ai cultori del genere che a semplici curiosi, è che non si tratterà di una tradizionale concerto ma di un vero e proprio workshop con uno spazio espositivo dove apprendere la costruzione degli strumenti e con la possibilità di intervenire durante le esibizioni.

E’ da sempre molto importante infatti per Frigeni, l’aspetto educativo della musica che permette anche ai più giovani di avvicinarsi e di conoscere le tendenze che non hanno conosciuto direttamente o quelle attuali.

Sabato dunque la musica prenderà il via dalle 14 fino a mezzanotte mentre domenica si comincerà alle 10 per proseguire dalle 14 fino a tarda sera.

L’amministrazione collabora attivamente nella realizzazione di MusiCasnigo che si svolge in luogo suggestivo, restaurato in parte, dove l’arte permea la struttura stessa dell’ex chiesa. “Invitiamo tutti i giovani e gli appassionati – spiega Frigeni – a partecipare ad un evento unico nel suo genere in bergamasca. Ci sarà la possibilità di apprendere le tecniche di costruzione e di confrontarsi con i musicisti che faranno diverse esibizioni durante i due giorni”.

 

Nella foto da sinistra Giacomo Aiazzi sindaco di Casnigo, Cecilia Zenucchi, Fabrizio Frigeni e la cantante Milena Paris

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.