Assalto armato in villa martedì sera ad Abbazia di Albino: 4 malviventi hanno agito armati di pistola. Via oltre 100mila euro.

Quattro malviventi armati di pistola e con il volto coperto hanno preso di mira una villa ad Abbazia di Albino sottraendo 100mila euro dal caveau. Il colpo è stato messo a segno martedì 4 dicembre alle 18.30 circa.

L’abitazione è sede di una società che gestisce alcune sale slot della provincia di Bergamo per questo i malviventi sapevano di agire a colpo sicuro visto la presenza di un caveau dove sono custoditi gli incassi dell’attività.

Per i proprietari è stato un momento di panico: i ladri infatti hanno minacciato i presenti facendoli sdraiare a terra e tenendoli in scacco con le pistole. Ingente il bottino: almeno 100mila euro, anche se è ancora da definire con precisione. I malviventi hanno poi lasciato l’auto con cui erano arrivati e sono fuggiti con una Clio rubata all’esterno dell’abitazione e ritrovata bruciata nei pressi del Cassinone di Seriate. Sul caso indagano i carabinieri.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.