90 tra bandisti e coristi ad interpretare la storia d’America in musica: questa sera a Colzate il tradizionale Concerto della Madonnina.

La prova generale

Come da tradizione questa sera, sabato 11 maggio, a Colzate si tiene il Concerto della Madonnina promosso dalla Banda Musicale Antonio Coter diretta dal Maestro Pietro Guerini con la partecipazione dei “Li Cantori Harmonici” e “Coro Nuove Armonie” diretti da Cristina Belotti.

90 tra bandisti e coristi calcheranno il palco allestito per l’occasione presso la palestra del Centro Sociale per interpretare la storia d’America in musica.

“Quest’anno proponiamo un repertorio più moderno – spiega il Direttore Guerini – che ripercorre la storia d’America e, idealmente, anche il mio viaggio in Bolivia di 3 anni fa. Il repertorio ha come brani di punta i quattro pezzi tratti dal film “The Mission” completamente arrangiati da me per coro e banda”.

“The Mission” è un film del 1986 diretto da Roland Joffé, vincitore della Palma d’oro al 39º Festival di Cannes e narra la storia di un mercante di schiavi spagnolo che, in cerca redenzione, si unisce alla missione fondata da un gesuita in Sud America.

I celebri brani che si potranno ascoltare questa sera sono quelli composti e orchestrati per il film dal Maestro Ennio Morricone: “Ave Maria Guarani”, “Grabiel’s Oboe”, “Falls” e “On Earth As It Is In Heaven”.

Ad interpretare questi e gli altri pezzi in programma, 28 coristi e 60 bandisti che proprio ieri sera hanno svolto la prova generale. “Siamo soddisfatti – continua Guerini -: dopo mesi di lavoro e prove svolte separatamente, ieri abbiamo potuto amalgamare voci e musica. Siamo sicuri che questa sera potremo regalare uno spettacolo unico”.

Il tradizionale Concerto organizzato in occasione della festa della Madonnina, legata alla Beata Vergine Addolorata che domenica verrà portata in processione per le vie del paese, riscuote sempre molto successo; l’appuntamento è questa sera alle 20.45 al Centro Sociale di Colzate, ingresso libero fino ad esaurimento posti. Vista l’alta affluenza si consiglia di raggiungere il Centro con discreto anticipo.

Il Concerto sarà in diretta YouTube a questo link.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.