info@valseriananews.it
Valseriana News > ALTRE VALLI > 13 ottobre, ultima apertura delle Cascate del Serio
ALTRE VALLI, EVENTI, PromoSerio

13 ottobre, ultima apertura delle Cascate del Serio

Apertura autunnale delle Cascate del Serio in calendario domenica 13 ottobre a Valbondione. Ultimo appuntamento dell’anno domenica 13 ottobre a Valbondione con le Cascate del Serio, le più alte d’Italia visibili dall’Osservatorio Floro-Faunistico di Maslana, in alta Val Seriana. La quinta e ultima apertura (dopo quelle estive) sarà dalle ore 11.00 alle ore 11.30 quando […]

Apertura autunnale delle Cascate del Serio in calendario domenica 13 ottobre a Valbondione.

Ultimo appuntamento dell’anno domenica 13 ottobre a Valbondione con le Cascate del Serio, le più alte d’Italia visibili dall’Osservatorio Floro-Faunistico di Maslana, in alta Val Seriana.

La quinta e ultima apertura (dopo quelle estive) sarà dalle ore 11.00 alle ore 11.30 quando dalla Diga del Barbellino viene rilasciata l’acqua che crea i tre spettacolari salti alti in totale 315 metri. .

Le Cascate sono raggiungibili solo a piedi attraverso 2 percorsi:

  • Sentiero CAI 332 (tempo di percorrenza un’ora e mezza – difficoltà facile): giunti al centro abitato di Valbondione si prosegue fino alla Frazione Grumetti; si intraprende quindi il percorso CAI 332 segnalato con destinazione Borgo di Maslana. Oltrepassando le baite, si attraversa il Ponte della Piccinella, proseguendo a sinistra arrivando all’Osservatorio Floro Faunistico di Maslana, situato nella zona dei Grandi Macigni. Non è necessario proseguire per il Rifugio Curò. Le Cascate sono visibili dalla zona dei Grandi Macigni.
  • Sentiero CAI 305 (tempo di percorrenza un’ora e mezza – difficoltà facile): da Valbondione si intraprende la comoda mulattiera segnalata con segnavia CAI 305 con partenza in Via Curò. Il percorso è segnalato con destinazione Rifugio Curò. Non è necessario proseguire fino al Rifugio. Le Cascate sono visibili dalla zona dei Grandi Macigni. Per raggiungerla, dopo circa 1 ora di cammino, sulla sinistra si trova la deviazione per Maslana – Osservatorio Floro-Faunistico di Maslana.

Per maggiori informazioni è possibile consultare l’ufficio turistico di Valbondione allo 0346.44665.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Orologio Fanzago di Clusone e Municipio di Castione illuminati di...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!