info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Politica > DALLA VALSERIANA MARONI “LASCIO”. CHI IL SUCCESSORE?
Politica

DALLA VALSERIANA MARONI “LASCIO”. CHI IL SUCCESSORE?

Ci aveva già provato appena era stato nominato Governatore della Lombardia a marzo ma il suo messaggio non era stato abbastanza efficace tant’è che le sue dimissioni da segretario della Lega erano state respinte; così, Roberto Maroni, ci ha riprovato alla Bèrghem Fest ad Alzano Lombardo. Sarà che i bergamaschi sono tanto cari al leader del […]

Ci aveva già provato appena era stato nominato Governatore della Lombardia a marzo ma il suo messaggio non era stato abbastanza efficace tant’è che le sue dimissioni da segretario della Lega erano state respinte; così, Roberto Maroni, ci ha riprovato alla Bèrghem Fest ad Alzano Lombardo. Sarà che i bergamaschi sono tanto cari al leader del Carroccio, sarà che il suo ruolo di Governatore sta diventando davvero incompatibile con quello di Segretario, sta di fatto che Maroni ha scelto proprio la Val Seriana per dare eco a questa sua discussa scelta che tanto sta facendo parlare.

“Entro fine anno lascerò la mia carica di Segretario nazionale della Lega – ha pronunciato domenica sera ad Alzano Lombardo – entro fine anno è necessario convocare un congresso federale per designare il mio successore”.

Un bel regalo di Natale per chi prenderà il suo posto o una scossa che può provocare un nuovo malumore nel partito già interessato dalle polemiche tra lo stesso Maroni e il senatur Bossi?

L’intento di Maroni è di lasciare spazio ai giovani e già i leghisti bergamaschi si interrogano su quale potrebbe essere l’evoluzione più naturale della segreteria.

Matteo Salvini e Flavio Tosi sono stati citati da Maroni come suoi possibili successori preferendoli agli altri candidati naturali Giancarlo Giorgetti e Roberto Cota.

E voi lettori, militanti della Lega e non, chi vedete come successore ideale di Maroni? Riuscirà la “lenta” Lega a lasciare spazio ai giovani? Scriveteci a info@valseriananews.it, pubblicheremo i vostri pareri e le vostre proposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Volto dell’atletica bergamasca e grande imprenditore della Val Seriana, Mauro...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!