info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Economia > IL TESSILE NON DEMORDE IN VALSERIANA
Economia

IL TESSILE NON DEMORDE IN VALSERIANA

Il cotonificio Albini, uno fra i pochi rimasti attivi in Valseriana, guarda al futuro con prosperità. Il gruppo Seriano ha così deciso che entro fine 2014 saranno investiti ben 20 milioni di Euro, gran parte dei quali saranno utilizzati per lo stablimento di Albino, dove vi è la sede della ricerca e sviluppo dell’intera società […]

Il cotonificio Albini, uno fra i pochi rimasti attivi in Valseriana, guarda al futuro con prosperità. Il gruppo Seriano ha così deciso che entro fine 2014 saranno investiti ben 20 milioni di Euro, gran parte dei quali saranno utilizzati per lo stablimento di Albino, dove vi è la sede della ricerca e sviluppo dell’intera società cotonifera. Qui verranno installati nuovi telai, una quarantina, e verrà ripristinata la tintoria dei filati. ” Se in Italia si vuole puntare sul tessile, dobbiamo puntare sulla qualità ” commenta Silvio Albini Presidente del Gruppo Albini.

{jcomments on}

 Spettacolo teatrale “La Valle che Fila” Alzano Lombardo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Una visita guidata un pò particolare quella che si terrà...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!