info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > GIOVANI LETTORI, LA SCOMMESSA DELLA BIBLIOTECA DI GANDINO
Cultura

GIOVANI LETTORI, LA SCOMMESSA DELLA BIBLIOTECA DI GANDINO

La Biblioteca Civica di Gandino lancia un progetto dedicato a giovani autori e giovani scrittori. Dal 23 settembre al 6 novembre i giovani fra i 15 e i 25 anni potranno recarsi presso la Biblioteca stessa, in piazza Vittorio Veneto, con un documento d’identità e ritirare, gratuitamente, un volume a scelta fra quelli pubblicati di […]

La Biblioteca Civica di Gandino lancia un progetto dedicato a giovani autori e giovani scrittori. Dal 23 settembre al 6 novembre i giovani fra i 15 e i 25 anni potranno recarsi presso la Biblioteca stessa, in piazza Vittorio Veneto, con un documento d’identità e ritirare, gratuitamente, un volume a scelta fra quelli pubblicati di recente da due giovani bergamaschi. Si tratta de “Di me diranno che ho ucciso un angelo” scritto da Gisella Laterza (con origini gandinesi) e “Fera, il ritorno della bestia” di Mario Beretta di Nembro. Per ciascun volume sono disponibili 25 copie gratuite. A novembre verranno organizzati in Biblioteca incontri pubblici aperti a tutti con i giovani autori. Sarà l’occasione per i lettori per conoscerli dal vivo, scoprendo il percorso che li ha portati alla pubblicazione del loro primo romanzo. Per informazioni è disponibile la Biblioteca Civica al numero 035.746144.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Nella mattinata di domenica 22 settembre mentre si svolgeva il 30°...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!