info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > DUE ALPINISTI BERGAMASCHI PERDONO LA VITA SUL RESEGONE
Cronaca

DUE ALPINISTI BERGAMASCHI PERDONO LA VITA SUL RESEGONE

Una tragedia si è consumata nella giornata di domenica 6 ottobre sulla ferrata Gamma 2 del Resegone. Secondo le prime ricostruzioni due alpinisti bergamaschi facenti parte del C.A.I. di Bergamo, Enrico Villa, 46 anni, presidente della Commissione Rifugi  e Domenico Capitanio, 72 anni, ispettore del rifugio Albani e Tagliaferri, mentre affrontavano la ferrata, sarebbero caduti per 270 metri morendo […]

Una tragedia si è consumata nella giornata di domenica 6 ottobre sulla ferrata Gamma 2 del Resegone. Secondo le prime ricostruzioni due alpinisti bergamaschi facenti parte del C.A.I. di Bergamo, Enrico Villa, 46 anni, presidente della Commissione Rifugi  e Domenico Capitanio, 72 anni, ispettore del rifugio Albani e Tagliaferri, mentre affrontavano la ferrata, sarebbero caduti per 270 metri morendo sul colpo. I due non davano notizie da sabato, ma l’allerta al Soccorso Alpino è stata data soltanto nella tarda serata di domenica. Nulla han potuto fare i soccorritori a causa del buio, così le ricerche sono partite nella prima mattina di lunedi 7 ottobre. I corpi sono stati poi recuperati in tarda mattinata. Le salme verranno composte nella camera ardente allestita per l’occasione al Palamonti, sede del C.A.I. di Bergamo.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Martedì 8 ottobre alle ore 20,45 presso l'Auditorium G. Testori...