Oggi mercoledi 23 ottobre sono 150 le candeline da spegnere per il C.A.I. Nazionale. Nel 1863 come oggi, nel Castello di Valentino a Torino, si tenne un’assemblea che diede vita al sodalizio, per ordine di nascita tra le società alpine europee. in realtà l’idea di fondare le varie società alpine fu di qualche mese prima in occasione alla scalata del Monviso da parte di Quintino Sella. In ricordo di quest’importante anniversario alle ore 13 di mercoledì 23 ottobre il presidente generale del C.A.I. Umberto Martini, scoprirà al Castello del Valentino una lapide celebrativa. Anche Bergamo parteciperà all’evento ricordando che soltanto 10 anni dopo la fondazione del C.A.I. Nazionale il 14 aprile del 1873 nasceva il C.A.I. di Bergamo, tutt’ora oggi la Sezione più numerosa d’Italia. (Diego Percassi)

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.