Si è riunito nella mattina di sabato 26 ottobre il consiglio comunale di Clusone per parlare dei programmi integrati inerenti al complesso ex Mirage, Val Flesch e Collina San Giorgio. Il tutto è stato rinviato a giovedì viste le osservazioni poste dalla minoranza in merito alla nuova convezione fatta dall’amministrazione e ad un possibile danno erariale per il Comune. Si aspetta dunque un’osservazione legale scritta, la votazione si svolgerà dunque giovedì 31 ottobre. In merito alla zona Val Flesch si intende realizzare una struttura sportiva polivalente per l’ammontare di 2 milioni di euro. Gli introiti invece dell’ex Mirage verrebbero riconvertiti per la maggior parte nella riqualificazione di Viale Gusmini. Non sono mancate le osservazioni da parte delle minoranze. Giovedì dunque la votazione non si preannuncia serena.

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.