masso pericolante ad ardesio– ARDESIO/GROMO – L’impresa Paccani S.P.A. di Ardesio, nella mattinata di ieri martedì 18 febbraio, su incarico pervenuto dalla Provincia di Bergamo,  ha effettuato l’ispezione della parete rocciosa dove lo scorso 14 febbraio si sono staccati dei massi che  sono precipitati sul tratto della S.P. 49 che collega Ardesio a Gromo. Durante il controllo che inizialmente doveva essere effettuato lunedì, posticipato poi a martedì causa le avverse situazioni metereologiche, si è provveduto alla rimozione dei massi pericolanti. Nei prossimi giorni verranno poi sostituite e risistemate le reti paramassi danneggiate. Nella foto i massi pericolanti che sono stati rimossi.

Mercoledì 19 febbraio

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.