l'aquila centro– L’AQUILA – Numerosi gli Alpini già presenti a L’Aquila nel giorno della vigilia dell’Adunata Nazionale che da domani, venerdì 15 maggio con l’Alza Bandiera in Piazza d’Armi alle ore 9, aprirà definitivamente i battenti. Un’adunata importante dal titolo “Il ricordo, la ricostruzione ed il dovere” con il pensiero rivolto al 6 aprile 2009 dove l’Aquila fu vittima di un forte terremoto e da quel giorno gli aquilani con il contributo di numerosi volontari ed alpini sta provando a rialzarsi con uno sguardo verso un futuro migliore. 

“L’Aquila e l’Abruzzo terra di alpini e di gente generosa, hanno saputo affrontare con tenacia le sfide e le avversità – commenta Sebastiano Favero, presidente nazionale Ana -. La nostra Protezione Civile fu fra le prime ad arrivare e tra le ultime a rientrare oltre a tanti episodi di aiuto specifico di singole Sezioni e Gruppi. Oggi gli alpini tornano a l’Aquila per portare un segno di solidarietà ad una popolazione duramente colpita e che ancora oggi porta i segni di una terribile tragedia”.

Nella foto il centro città de L’Aquila

GUARDA QUI LA GALLERIA FOTOGRAFICA

{youtube}https://www.youtube.com/watch?v=k75g23h3pZ8{/youtube}

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.