info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Sport > VIRTUS BERGAMO: L’ATALANTA VINCE MA LA VIRTUS CONVINCE
Sport

VIRTUS BERGAMO: L’ATALANTA VINCE MA LA VIRTUS CONVINCE

– ROVETTA – Dopo il primo giorno di allenamento prima amichevole per la Virtus Bergamo 1909 che ha affrontato a Rovetta alle ore 18.30 l’Atalanta di mister Edy Reja. Bianconeri che entrano in campo con un classico 4-4-2 con Pantaleo tra i pali. Seck, Tognassi, Deri e Seck in difesa, Previtali regista con Zanola, Vitali […]

– ROVETTA – Dopo il primo giorno di allenamento prima amichevole per la Virtus Bergamo 1909 che ha affrontato a Rovetta alle ore 18.30 l’Atalanta di mister Edy Reja. Bianconeri che entrano in campo con un classico 4-4-2 con Pantaleo tra i pali. Seck, Tognassi, Deri e Seck in difesa, Previtali regista con Zanola, Vitali e Carobbio compagni di reparto. Attacco affidato alla coppia Amodeo-Germani.

Inversini boys che iniziano con il piede giusto cercando di rimanere compatti e bloccando le varie incursioni offensive, primo brivido al sesto minuto con il palo di Tulissi. Al quarto d’ora ci prova anche la Virtus Bergamo con il tiro di Germani che viene respinto da Bassi. Al 24′ è ancora Tulissi pericoloso ma Pantaleo compie un vero e proprio miracolo respingendo il tiro a botta sicura del centrocampista atalantino. Al minuto 26 è l’Atalanta a passare in vantaggio con Monachello, vince un rimpallo in area di rigore e trafigge l’incolpevole Pantaleo. Inversini che effettua numerosi cambi per visionare tutti i giocatori in rosa. L’ultima occasione del primo tempo porta la firma di Cooper con un tiro dalla destra che termina fuori di poco.

La ripresa si apre con la rete di Tulissi dopo sette minuti, cross di Gomez e incornata vincente del giovane seriano. Virtus Bergamo 1909 che accusa il colpo e fa fatica a riemergere. Secondo tempo dove l’Atalanta abbassa i ritmi di gioco e la Vritus Bergamo riesce a rimanere composta chiudendo tutti i buchi. Guizzo di Bergamaschi al 25′ con un colpo di testa vincente su punizione dalla sinistra che trafigge Radunovic. L’occasione del pareggio capita sui piedi di Mister che a dieci minuti dalla fine si trova a tu per tu con il portiere dell’Atalanta ma non trova l’impatto con la sfera e l’azione sfuma. Chiude i conti Cigarini a due minuti dalla fine su calcio di rigore. Tre a uno il risultato finale.

Prima uscita per i ragazzi di Inversini dopo una giornata di allenamenti che mette in luca ottime qualità da un punto di vista tecnico e di singoli. Buon seguito anche di pubblico per una società che promette bene in vista del prossimo campionato di Serie D.

 

AMICHEVOLE 

ROVETTA, Domenica 26 luglio 2015
ore 18.30

ATALANTA-VIRTUS BERGAMO 3-1 (1-0)

RETI: 26′ Monachello (A), 52′ Tulissi (A); 70′ Bergamaschi (VB), 87′ Cigarini Rig. (A)

ATALANTA (4-3-3): Radunovic; Bellini, Stendardo, Benalouane, Brivio; Carmona, Cigarini, Gagliardini; Gomez, Monachello, Tulissi
A disp: Turrin, Kresic, Raimondi, Grassi
All. Reja

VIRTUS BERGAMO 1 (4-4-2): Pantaleo; Ravot, Seck, Tognassi, Previtali; Deri, Vitali, Zanola, Amodeo; Germani, Carobbio
VIRTUS BERGAMO 2 (4-4-2): Bacuzzi; Biava, Acerbis, Valietti, Lemma; Ghidini, Zanga, Morosini, Cooper; Bergamaschi, Facoetti
All. Inversini

 

Matteo Mongelli

 

Nella foto: un momento dell’amichevole (foto Marco Andreis)

 

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
- SELVINO - Serata dai grandi numeri a Selvino dove sabato...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!