Rubrica fitness dedicata allo stress da rientro.

allenamento-sport-fitness

Confesso che quest’articolo nasce da un malessere di cui soffro ogni anno e dunque anche in questa giornata di lunedì. La comunità scientifica non sostiene l’esistenza di un’entità diagnostica denominabile “sindrome post vacanze”, ma esiste comunque il malessere psicologico prodotto da un difficile riadattamento all’attività dopo un periodo prolungato di disconnessione.

Tante allieve adrenaliniche non vedono l’ora di ricominciare e mi chiedono quando ripartono esattamente le lezioni di fitness musicale che tengo regolarmente da metà settembre a fine giugno. Ma il rientro in palestra può non essere così entusiasmante. Dopo uno stacco prolungato è normale provare apatia, desiderare mantenere più a lungo possibile il senso di rilassatezza acquisita e sentirsi ben lontani dall’idea di tornare a faticare.

Eppure, muoversi giova al nostro fisico e ci consente di attivare sostanze benefiche, definite endorfine, che ci permettono di stare meglio ed eliminare lo stress. Quindi prima ci si riattiva e meglio è, ma con le dovute cautele. Ecco alcuni consigli:

È utile pensare che praticare un’attività sportiva non è uno spreco di tempo, ma un buon modo per vivere la propria giornata perché ci dona più slancio e grinta.

Inoltre sarebbe meglio ricominciare dandosi piccoli obiettivi da raggiungere, in modo da dare al fisico l’opportunità di rimettersi in campo per gradi senza imporgli sforzi intensi. Senza fare i fenomeni, è consigliabile ricominciare una volta o al massimo due a settimana con una corsa lenta o una camminata sostenuta come il fitwalking o una scheda allenamento per principianti. Con questi movimenti semplici e naturali rimettiamo in moto e in linea il nostro corpo nel suo insieme senza concentrarci su particolari settori.

Oltre a concentrarci sulle piccole attività, non dimentichiamo il ruolo essenziale di un corretto stretching pre e post allenamento, che ci consente di rinforzare e proteggere i muscoli da eventuali stiramenti.

La chicca di oggi. Senza cadere nel disturbo da shopping compulsivo, approfitta se puoi di questo periodo di fine saldi per trovare scontato del 70% il top fitness colorato che tanto esaltava le tue forme e per sostituire finalmente la scarpa troppo usurata col modello ammortizzato tanto utile e pure trendy. Pensare di poter sfoggiare il tuo nuovo outfit sportivo ti farà abbandonare l’idea di abbracciare cuscini e divano.

Giusy
Giusy

Per restare sempre informato sulle attività FITNESS sempre aggiornate e più trendy che propongo, seguimi su facebook alla pagina “Giusy Gaiti – Fit by G” oppure sul mio sito web.

A lunedì prossimo!

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.