info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Sport > VIRTUS BERGAMO 1909 ALZANOSERIATE > Primo punto per la Virtus Bergamo, termina 2 a 2 la prima di campionato contro la Pro Patria

Primo punto per la Virtus Bergamo, termina 2 a 2 la prima di campionato contro la Pro Patria

Termina 2 a 2 il debutto di campionato valevole per la Serie D che ha visto scendere in campo allo stadio Carrillo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo la squadra padrone di casa Virtus Bergamo contro la Pro Patria. Una rimonta nel finale da parte della squadra ospite, una fra le favorite del campionato, che ha […]

Termina 2 a 2 il debutto di campionato valevole per la Serie D che ha visto scendere in campo allo stadio Carrillo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo la squadra padrone di casa Virtus Bergamo contro la Pro Patria.

virtusbergamo-aurorapropatria

Foto Virtus Bergamo

Una rimonta nel finale da parte della squadra ospite, una fra le favorite del campionato, che ha chiuso l’incontro con il gol del pareggio al secondo minuto di recupero.

Un primo tempo che ha visto i ragazzi di mister Madonna dominare l’incontro con il primo gol al 14esimo di Germani che solo davanti al portiere su un gran lancio di Morosini non sbaglia. Al 27esimo ci prova Morosini dopo una palla tenuta e consegnata con prepotenza da Soumare, tiro alto sopra la traversa. Al 32esimo Virtus vicina al raddoppio: cross da sinistra di Seck, Germani di testa sfiora solo davanti a Gionta. Prima del doppio fischio finale, Virtus ancora pericolosa al 41esimo e al 43 esimo.

All’11esimo del secondo tempo la Virtus allunga le distanze con il gol del 2 a 0 di Morosini su punizione al limite dell’area, palo gol. Non stenta ad arrivare la risposta del Pro Patria che al 15esimo accorcia le distanze con il gol del 2 a 1: colpo di testa di Zaro su calcio d’angolo, la palla sbatte sul palo e s’insacca. Al 35esimo Virtus Bergamo vicina al gol con la prima occasione di Amodeo, doppio dribbling e tiro di sinistro debole centrale. Al secondo minuto di recupero arriva il gol del pareggio della Pro Patria: Disabato si accentra e fa partire un rasoterra sul quale non ci arriva Bacuzzi.

Un primo punto amaro per i padroni di casa che hanno dominato per tutti i 90 minuti.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Iniziative benefiche a favore dei terremotati a base di amatriciana...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!