info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Vento forte e improvviso la causa dell’uscita di pista dell’aereo cargo a Orio
Cronaca

Vento forte e improvviso la causa dell’uscita di pista dell’aereo cargo a Orio

Secondo quanto riportato nel rapporto preliminare dell’inchiesta effettuato dall’ANSV, Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo, l’uscita di pista del Boeing 737-400 lo scorso 5 agosto a Orio al Serio sarebbe riconducibile ad un’improvvisa raffica di vento. L’ultima comunicazione TWR ha riferito “Vento di 310 gradi a 15 nodi”, questo quanto riportato nel rapporto che […]

Secondo quanto riportato nel rapporto preliminare dell’inchiesta effettuato dall’ANSV, Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo, l’uscita di pista del Boeing 737-400 lo scorso 5 agosto a Orio al Serio sarebbe riconducibile ad un’improvvisa raffica di vento.

aereo-orioL’ultima comunicazione TWR ha riferito “Vento di 310 gradi a 15 nodi”, questo quanto riportato nel rapporto che specifica inoltre che l’aereo è atterrato a circa 2000 metri dalla soglia pista 28 e durante la decelerazione ha sfondato le antenne localizzatrici e la recinzione dell’aeroporto.

Il carrello di atterraggio e due motori separati dal corpo principale e l’aeromobile sono stati rinvenuti a circa 520 metri oltre il fine pista. L’equipaggio ha evacuato l’aereo dalla porta anteriore destra utilizzando lo scivolo d’emergenza. Immediato l’intervento dei soccorsi sia dello staff medico che antincendio a tre minuti dall’S.O.S..

Il velivolo al momento dell’atterraggio viaggiava ad una velocità di 290 km orari con uno spazio di pista ridotto a soli 750 metri i quali non sono stati sufficienti ad acconsentire al pilota di terminare la manovra d’atterraggio all’interno dell’area aeroportuale oltrepassando la recinzione a circa 200 km orari.

Oltre alle raffiche di vento anche la pioggia hanno reso difficile la frenata.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Il Circolo Femminile Pietra Rossa di Gandino organizza un corso...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!