Per stare al passo con la concorrenza, Whatsapp introduce alcune novità, dedicate a chi ha genitori apprensivi o ha tante chat e fa spesso confusione.

Come ogni App che si rispetti, anche la più famosa tra le applicazioni di messaggistica spesso aggiunge nuove funzioni al suo corredo già ricco. Le ultime novità in ordine di tempo sono la possibilità di condividere la posizione in tempo reale e quella per cancellare un messaggio dalla chat.

La prima è rivolta a chi si muove, si perde spesso o vuol semplicemente far sapere agli altri dove si trova.

Si tratta della condivisione in tempo reale della posizione (definita “posizione attuale” nella App) e si attiva dall’interno di una chat (singola o di gruppo) andando nell’icona degli allegati e selezionando sotto la voce “Posizione” l’opzione “Condividi posizione attuale”.

Genitori apprensivi, fidanzate gelose o amici impazienti in attesa, ora potranno vedere dove siete e dove vi spostate, sempre ovviamente che vogliate condividerle la vostra posizione.

La funzione per cancellare i messaggi, invece, permette di eliminare un messaggio inviato di cui ci siamo pentiti, sempre che la cosa avvenga entro pochi minuti (per la precisione entro 7 minuti dall’invio, indipendentemente dal fatto che sia stata letta o meno).

Anche qui non c’è differenza tra chat singole o di gruppo, basta selezionare il messaggio mandato per errore o con errori “tappando” sul messaggio e tenendo premuto per qualche secondo. Dopo averlo selezionato, si possono selezionare anche altri messaggi e dal cestino in alto a destra nell’App selezionare “cancella per tutti”. Al posto del messaggio comparirà un segnaposto con scritto “Questo messaggio è stato cancellato”.

Non c’è la certezza che la cancellazione vada a buon fine, ma questa opzione potrebbe evitarci qualche figuraccia quando inviamo al capufficio un messaggio destinato a un collega.

Rubrica a cura di Igor Brusetti, per saperne di più clicca qui.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.