info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Buone notizie > Con lo strudelone da record nuove divise per gli Insuperabili
Buone notizie, Cronaca

Con lo strudelone da record nuove divise per gli Insuperabili

Grazie al ricavato dello strudelone da record la squadra degli Insuperabili di Rovetta ha una nuova divisa consegnata ieri dagli organizzatori. Alcuni dei fondi raccolti grazie all’evento dello strudelone da record, che si è svolto lo scorso ottobre a Clusone, sono stati utilizzati per la realizzazione delle nuove divise della squadra di calcio con sede a […]

Grazie al ricavato dello strudelone da record la squadra degli Insuperabili di Rovetta ha una nuova divisa consegnata ieri dagli organizzatori.

Alcuni dei fondi raccolti grazie all’evento dello strudelone da record, che si è svolto lo scorso ottobre a Clusone, sono stati utilizzati per la realizzazione delle nuove divise della squadra di calcio con sede a Rovetta degli Insuperabili.

I giovani giocatori, affetti da diverse disabilità, nel pomeriggio di giovedì hanno ricevuto le nuove magliette e pantaloncini da Lisa Carrara, l’organizzatrice della manifestazione insieme a Davide Duci della pasticceria Duci.

“Abbiamo destinato 1500 euro del ricavato – spiega Carrara – per l’acquisto delle divise per questi ragazzi speciali che, con tanto impegno, raggiungono importati risultati nello sport grazie all’associazione Insuperabili. Gli altri 2400 euro saranno utilizzati per l’acquisto di un gioco inclusivo che prima dell’estate troverà spazio nel parco di Clusone di via Sant’Alessandro vicino alle scuole”.

La squadra di Rovetta sfoggerà la nuova divisa con scritto “I love Bergamo”, composta anche da calzettoni, guanti e berretto, nella prossima partita a Torino.

 

L’evento dello strudelone da record (nel 2017 sono stati raggiunti i 40 metri) si terrà anche nel 2018 grazie alla preparazione del dolce da parte del pasticcere Davide Duci e del suo staff.

“Ringraziamo tutti coloro che ci hanno dato una mano – conclude Carrara – tra cui i ragazzi della Consulta dei Giovani di Clusone, l’amministrazione comunale, la Polizia Locale e la Turismo Pro Clusone  e ricordiamo che chiunque volesse collaborare alla realizzazione dell’evento è ben accetto”.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Prenderanno il via questa mattina a Roma le elezioni per...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!