Intervento del Soccorso Alpino ieri a Valgoglio per recuperare un cane finito in un dirupo.

Un gruppo di escursionisti ha richiesto l’intervento del Soccorso alpino ieri pomeriggio sabato 7 luglio a Valgoglio, per recuperare un cane caduto in un dirupo. Vivo ma ferito, il cane non riusciva a risalire.

Uno di loro ha contattato il Soccorso alpino. Il Centro di Clusone li ha richiamati per capire la situazione. I tecnici si sono portati sul luogo e in poco tempo hanno aiutato a recuperare il cane, portato poi a valle per essere visitato dai sanitari.

In casi simili, la procedura corretta è sempre quella di chiamare il 112: l’operatore che risponde è una persona formata per questo scopo, che conosce e sa valutare in base al singolo episodio. Inoltre, quando si è in difficoltà, una telefonata può essere utile anche per avere istruzioni pratiche su come comportarsi, soprattutto per evitare di esporsi a rischi aggiuntivi.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.