info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > CONI, l’ufficio del delegato Lara Magoni preso di mira dai malviventi
BERGAMO, Cronaca

CONI, l’ufficio del delegato Lara Magoni preso di mira dai malviventi

Atto vandalico alla Cittadella dello Sport nell’ufficio del Delegato CONI Lara Magoni. Brutta sorpresa ieri mattina, venerdì 13 luglio, presso la Cittadella dello Sport nell’ufficio del Delegato CONI Lara Magoni. La segretaria giunta come ogni giorno alle ore 9, allarmata dal lucchetto a terra, che serviva come doppia sicurezza alla chiusura della porta è entrata trovando una […]

Atto vandalico alla Cittadella dello Sport nell’ufficio del Delegato CONI Lara Magoni.

Brutta sorpresa ieri mattina, venerdì 13 luglio, presso la Cittadella dello Sport nell’ufficio del Delegato CONI Lara Magoni. La segretaria giunta come ogni giorno alle ore 9, allarmata dal lucchetto a terra, che serviva come doppia sicurezza alla chiusura della porta è entrata trovando una confusione pazzesca.

Sono stati forzati i cassetti, documenti e dischetti a terra più simile ad un atto vandalico che ad un furto. C’è da chiedersi il perché l’antifurto all’interno della Cittadella non sia partito.

Di fatto non è stato sottratto nulla se non il danno subito. Il Delegato Lara Magoni ha avuto la notizia nell’immediato ed ha provveduto affinché fosse depositata quanto prima la denuncia verso ignoti al Comando dei Carabinieri di Bergamo.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Prende il via a Gandino domenica 15 luglio la celebrazione di...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!