Alpini in festa domenica 2 settembre a Cazzano S.Andrea, in occasione del trentacinquesimo anniversario dell’inaugurazione della Cappelletta eretta dal gruppo nel 1983.

Il Gruppo Alpini di Cazzano è attivo dal 1961, quando si riunirono in paese i fondatori Giulio Bertocchi, Giovanni Bonomelli, Adamo Colombi, Andrea Colombi e Adelio Tomasini. I loro nomi sono ancor oggi ricordati su una lapide commemorativa, posta nel 2006 presso la Cappelletta. “In occasione della festa di quest’anno – sottolinea il capogruppo Fabrizio Moretti – dedicheremo un ricordo ad Adelio Tomasini, morto nel 2017”.

La Cappelletta alpina si trova a a monte dell’abitato. Fu realizzata su un terreno comunale, in località Poot, verso San Lorenzo di Barzizza. Il progetto ed i lavori di costruzione diedero nuovo slancio all’attività del Gruppo, che nel 1986 diede forma anche al gemellaggio, ormai trentennale, con il gruppo veronese di Cazzano di Tramigna. Nel 1992 fu invece inaugurata la nuova sede, posta in via Tacchini nel centro del paese e realizzata sulla base di una struttura prefabbricata giunta a Cazzano da Buia, paese terremotato del Friuli dove le Penne Nere avevano prestato soccorso.

Il programma dei festeggiamenti di domenica 2 settembre prevede alle 10 il ritrovo alla Cappelletta seguito da alzabandiera e deposizione di corona d’alloro. Alle 10.30 la messa per gli alpini “andati avanti” ed un piccolo buffet conclusivo. In caso di maltempo la messa sarà celebrata nella parrocchiale di S.Andrea ed il buffet si terrà presso la sede di via Tacchini.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.