L’opera “Lo specchio dell’anima” di Angela Ongaro di Gandino ha vinto il secondo premio nella categoria “Graphic Art. The Portrait of the Animal” del Golden Turtle Art Contest 2018 a Mosca.

Lo specchio dell’anima

Nuovo importate successo per Angela Ongaro, giovane pittrice di Gandino: la sua opera “Lo specchio dell’anima” ha infatti vinto il secondo premio nella categoria “Graphic Art. The Portrait of the Animal” del Golden Turtle Art Contest 2018 a Mosca, in Russia

La stessa opera aveva già ottenuto la prestigiosa ammissione alla mostra Wildlife Artist of The Year 2017, organizzato a Londra dalla David Shepherd Wildlife Foundation.

L’opera, che stupisce ed entusiasma per la precisione minuziosa dei dettagli che la rende molto simile ad uno scatto fotografico, è stata realizzata nel 2016 con la tecnica matita su carta ed è 56 centimetri x 73,5 centimetri.

Angela Ongaro, classe 1990 è diplomata presso il Liceo Artistico Statale di Bergamo e laureata in Restauro presso la L.A.B.A. Libera Accademia di Belle Arti di Brescia nel 2013.

Allieva del Maestro d’Arte Pierino da Treviolo, specializzato nella pittura a olio con tecnica realistica. Nipote del pittore Pino da Gandino, a sua volta allievo del Maestro. Specializzata nelle tecniche della matita e del pastello su carta, eseguite seguendo il filone della pittura realistica. Realizza le sue opere col massimo della precisione possibile, con approfonditi studi dal vero sul soggetto dell’opera da eseguire. Seguendo la tradizione delle vecchie botteghe artistiche crea artigianalmente i propri colori (olio, pastelli e carboncino).

Presso lo studio del Maestro ha intrapreso un percorso di approfondimento delle tecniche della pittura a olio e dell’incisione ad acquaforte. Inoltre la sua voglia di sperimentazione l’ha portata a riscoprire tecniche antiche inusuali, come la pittura a caffè su carta.

Ha collaborato alla realizzazione della “Sala del ciclo della vita dell’opera” facente parte della mostra “Palma il Vecchio – Lo sguardo della bellezza” (GAMeC Bergamo, 2015). Attiva nella salvaguardia degli animali in via d’estinzione. Ha esposto a Gandino, Albino, Treviolo, Bergamo, Vigevano, Sanremo, Genova, Roma e Londra.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.