Emendamento al bilancio regionale: stanziati ulteriori 16,7 milioni di euro per la manutenzione delle strade. In 4 anni investiti 67 milioni.

Il Consiglio regionale ha approvato un emendamento al bilancio, affinché gli enti proprietari delle strade possano mettere in campo i necessari lavori di manutenzione, stanziando ulteriori 16,7 milioni di euro, in modo da proseguire nel 2021 il piano di interventi per la manutenzione straordinaria della rete viaria di interesse regionale, già avviato per il triennio 2018/2020, come ha spiegato l’assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi.

“Complessivamente, in 4 anni, – ha dichiarato Terzi – Regione Lombardia mette in campo circa 67 milioni di euro per la manutenzione delle strade. Per noi è fondamentale che gli enti locali, come le Province, possano garantire arterie stradali in condizioni adeguate: è un parametro di civiltà, anche perché stiamo parlando della sicurezza cui ha diritto ciascun cittadino. Regione Lombardia sta intervenendo per rimediare ai danni commessi dai Governi precedenti, i quali avevano svuotato le Province privandole delle risorse necessarie a riqualificare e manutenere le strade di propria competenza”.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.