Turismo, da Regione 570 mila euro per eventi che valorizzano il territori. L’Assessore Magoni: “Operatori, imprenditori e amministratori colgano l’opportunità”.

Un evento a Gromo”La sfida continua per rafforzare i valori identitari del brand turistico regionale e quindi la vocazione turistica di Regione Lombardia. Per il 2019 mettiamo in campo ulteriori nuove risorse per la promozione e il sostegno di eventi mirati a garantire la valorizzazione del territorio. Da sempre gli aspetti culturali, sportivi, enogastronomici sono i protagonisti di eventi che esaltano il ‘genius loci’ delle nostre realtà locali. L’obiettivo ora è di potenziarne l’attrattività e migliorarne l’appeal in ambito nazionale ed internazionale. Sono certa che questa manifestazione di interesse permetterà a Regione Lombardia, tramite Explora, di partecipare e quindi sostenere iniziative che potranno diventare trainanti per il settore turistico. Il mio vuole essere un invito esplicito agli operatori, agli imprenditori ed agli amministratori anche della Bergamasca a cogliere questa importante opportunità”.

Così Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, commenta la notizia della pubblicazione on line della manifestazione di interesse finalizzata alla ricezione di proposte per eventi, destinati ad un pubblico generalista o specializzato, quali occasioni di promozione per il brand inLOMBARDIA attraverso la promozione turistica della destinazione, la distribuzione di materiale e/o gadget, proposta di attività rivolte alle pubblico.

La misura mira a garantire e valorizzare i territori anche attraverso il positivo riverbero che risulta dall’associazione tra gli aspetti di attrattività e i settori driver del turismo come ad esempio moda, design, sport, enogastronomia, cultura, spettacoli dal vivo, cinema e attività congressuale.

Le risorse economiche complessive disponibili per l’annualità 2019 sono pari a € 573.770,50 e saranno disponibili per l’acquisto di servizi di comunicazione e promozione in occasione di eventi e iniziative di carattere turistico-attrattivo. La manifestazione di interesse è ripartita in tre call con una rispettiva riapertura dell’avviso per gli eventi che ricadono nei seguenti periodi: eventi dal 1 marzo al 31 maggio 2019; eventi dal 1 giugno al 30 settembre 2019; eventi dal 1 ottobre al 31 dicembre 2019.

Gli eventi dovranno avere carattere di unicità, di temporalità e prevedere la partecipazione di un pubblico di consumatori finali potenzialmente interessati al turismo e alle peculiarità del territorio.

La partecipazione di Regione Lombardia avverrà attraverso l’acquisizione di servizi come: la personalizzazione grafica di spazi fisici o virtuali/multimediali con l’identità visiva del brand inLombardia; noleggio/spazi per tutta la durata dell’evento con presenza dell’immagine coordinata inLombardia; fornitura di personale di presidio, inclusione nella attività di comunicazione dei partner (ad esempio: sito internet, piano editoriale social media, comunicati stampa, etc.), invio di comunicazioni al proprio database.

Le domande da parte dei soggetti che vogliono proporre candidature sulla prima call, quindi per eventi e progetti che si svolgeranno nel periodo tra 1 marzo 2019 e il 31 maggio 2019, possono essere ricevute fino all’8febbraio 2019 entro le ore 18.00. La manifestazione d’interesse completa è consultabile on lite sul sito http://explora.in-lombardia.it nella sezione “Bandi e iniziative”.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.