Scuole chiuse a Vilminore venerdì 1 febbraio per emergenza neve.

A fronte della copiosa nevicata che andrà a colpire il territorio della provincia di Bergamo a partire dalla serata di oggi, giovedì 31 gennaio, il sindaco di Vilminore di Scalve Pietro Orrù ha predisposto la chiusura delle scuole per domani venerdì 1 febbraio.

“Abbiamo ritenuto di dover chiudere tutte le scuole situate sul territorio di Vilminore nella giornata di domani venerdì 1 febbraio – ha commentato il sindaco Pietro Orrù – anche e soprattutto pensando ai bambini/ragazzi che dovrebbero transitare lungo la passerella di Val di Croce”. A Vilminore infatti sono da poco iniziati i lavori per la ricostruzione della Sp 58, interrotta dall’autunno scorso a causa di una frana. L’unica alternativa per spostarsi è una passerella pedonale che non è stata ritenuta sicura vista l’abbondante neve prevista.

La strada interrotta a Vilminore

Secondo i centri meteorologi i primi fiocchi di neve interesseranno la provincia sino a quote di pianura a partire dalle 20 di questa sera. Il maltempo proseguirà fino alle prime ore di domenica con un innalzamento della quota neve attorno ai 1000 metri.

Tutti i diritti riservati©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.