Dal Ministero 3,6 milioni per gli impianti antincendio di 65 scuole bergamasche. Interessati anche diversi istituti della Val Seriana.

Buone notizie per gli edifici scolastici bergamaschi: il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha infatti previsto uno stanziamento di 3.621.000 euro per l’adeguamento alla normativa antincendio di 65 scuole della provincia di Bergamo. Ad annunciarlo i parlamentari orobici della Lega. Coinvolti istituti di ogni grado.

In particolare per gli istituti superiori la Provincia riceverà 2.880.000 euro per 48 interventi distribuiti tra la città di Bergamo e i paesi di: Albino, Alzano Lombardo, Caravaggio, Clusone, Dalmine, Gazzaniga, Lovere, Nembro, Presezzo, Romano di Lombardia, San Pellegrino, Seriate, Trescore Balneario, Treviglio e Zogno.

Interessate anche alcune scuole primarie e secondarie di primo grado, tra cui: Albino, Camerata Cornello, Ciserano, Cividate al Piano, Lurano, Osio Sopra, Trescore Balneario, Verdellino, Borgo di Terzo, Nembro , Terno d’Isola e Verdello.

Gli enti che beneficeranno di queste risorse avranno 12 mesi di tempo per aggiudicare i lavori di adeguamento alla normativa antincendio e potranno richiedere subito, all’atto del finanziamento, l’anticipazione del 20% dei fondi.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.