Seriate, dopo l’incendio in un deposito è ancora chiuso il Pronto soccorso dell’ospedale.

Questa mattina resta chiuso il pronto soccorso dell’ospedale Bolognini Seriate dopo l’incendio di martedì. La direzione sta valutando la riapertura. Nel frattempo il 118 trasporterà i pazienti in altri ospedali della provincia.

La chiusura è stata causata da un incendio scoppiato intorno alle 17,30 di martedì in un locale deposito al primo piano della palazzina del pronto soccorso. Le fiamme sono scaturite da un’area esterna alla degenza e non ci sono stati feriti.

I vigili del fuoco sono intervenuti con tre squadre da Bergamo e Dalmine e hanno lavorato per circa un paio d’ore. Sul posto sono interventi anche i carabinieri di Seriate.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.