Nuovi bandi della Prefettura di Bergamo per l’accoglienza dei richiedenti asilo. Indette tre procedure di gara per 1520 posti complessivi.

provincia di bergamo

La Prefettura di Bergamo ha pubblicato e reso noti tre nuovi bandi per l’accoglienza dei richiedenti asilo per un totale di 1520 posti.

Così si legge nel comunicato diffuso dall’ente: “Al fine di assicurare le misure di accoglienza in favore dei cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale, sono state avviate – in applicazione della normativa in materia di contratti pubblici – le procedure finalizzate all’affidamento del servizio di accoglienza”.

I 1520 posti sono così ripartiti: 474 posti da destinare all’accoglienza in “centri costituiti da singole unità abitative con capacità ricettiva fino ad un massimo di 50 posti complessivi”; 246 posti da destinare all’accoglienza in “centri collettivi”, con capienza sino a 50 posti; 800 posti da destinare all’accoglienza in “centri collettivi”, con capienza compresa tra 51 e 300 posti.

La documentazione di gara relativa alle tre procedure è disponibile sul sito internet della Prefettura e sulla piattaforma telematica Consip, autorizzata dal Ministero dell’Interno per lo svolgimento in modalità elettronica delle procedure di gara. La durata dell’accordo quadro, che sarà stipulato all’esito di ciascuna gara, è di due anni. I soggetti interessati dovranno trasmettere le proprie offerte esclusivamente in modalità elettronica attraverso la piattaforma summenzionata, entro e non oltre le ore 18 del 14 aprile 2019.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.