E’ Monica Cavagnis, mamma 50enne, la vittima del tragico infortunio di questa mattina a Cazzano Sant’Andrea.

L’elisoccorso atterrato vicino al luogo dell’infortunio

E’ Monica Cavagnis, mamma 50enne, la vittima del tragico infortunio di questa mattina a Cazzano Sant’Andrea. Monica, residente a Gazzaniga, lascia due figli: Manolo Morettini, giovane promessa dell’Enduro e Mirea. 

La donna è stata soccorsa alle 10.30 mentre si trovava al Tappetificio Radici a lavorare ma per lei non c’è stato nulla da fare:  la sciarpa che indossava si sarebbe incastrata in un macchinario stringendole il collo fino a farla soffocare. Nulla hanno potuto i soccorsi allertati tempestivamente dai colleghi.

Non ci sarebbero testimoni diretti ma da una prima ricostruzione sembra che la signora sia salita su una scala per controllare da vicino il tessuto e, nell’avvicinarsi ai cilindri in movimento la sciarpa si sarebbe impigliata, soffocandola. È stata rinvenuta da un collega che ha tagliato la sciarpa e fatto intervenire i soccorsi per tentare, invano, di rianimarla.

Sul posto sono giunti l’elisoccorso, l’automedica e la Croce verde di Colzate, oltre ai tecnici Asl e ai carabinieri.

“Tutto il mondo dell’enduro vuole esprimere il proprio cordoglio alla famiglia Morettini – riporta il sito internet GPenduro.com – e, soprattutto a Manolo, con cui abbiamo condiviso e vissuto lo scorso fine settimana il suo debutto nella classe Youth del Campionato Mondiale Enduro al GP di Germania. Piangiamo insieme alla famiglia Morettini. Un grosso abbraccio con l’invito a guardare avanti con coraggio nella volontà che accomuna tutti noi enduristi per non arrenderci mai anche di fronte agli ostacoli più duri dello sport e della vita”.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

3 Responses to "Infortunio sul lavoro a Cazzano, muore mamma 50enne"

  1. mimmo  26 Marzo 2019

    deceduto

    Rispondi
  2. Pingback: Infortunio Cazzano, i sindacati "Bisogna fare chiarezza" - Alzano Cene Blog

  3. Pingback: Operaia morta a Cazzano, sotto sequestro il macchinario - Alzano Cene Blog

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.