Domani a Nembro l’ultimo saluto a Monica Cavagnis, la 50enne morta al Tappetificio Radici di Cazzano Sant’Andrea. Questa sera veglia di preghiera.

I funerali di Monica Cavagnis, la 50enne originaria di Nembro che ha perso la vita al Tappetificio Radici a Cazzano Sant’Andrea, saranno celebrati sabato 30 marzo alle 15 nella parrocchiale di San Martino di Nembro.

La salma è stata composta nella camera ardente allestita nella chiesetta di San Sebastiano a Nembro, dove questa sera si terrà una veglia di preghiera. La donna, che aveva abitato tra Vertova e Gazzaniga, lascia l’anziana madre, Teresina, il marito, i due figli Mirea di 25 anni e Manolo di 18 e tre fratelli.

Come deciso ieri in azienda, i colleghi che vorranno potranno rispettare un giorno di lutto; inoltre è stata aperta una raccolta fondi per la famiglia (leggi qui).

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.