info@valseriananews.it
Valseriana News > CLUSONE > ViviAmo Clusone, scene di inizi Novecento per le vie del centro
CLUSONE, EVENTI

ViviAmo Clusone, scene di inizi Novecento per le vie del centro

Con ViviAmo Clusone sabato 1 giugno la storia della cittadina in scena per le vie del centro. Tre gli spettacoli: alle 11, alle 15 e alle 16.30. La Consulta dei Giovani di Clusone propone la sesta edizione di ViviAmo Clusone, l’evento dedicato alla cultura e alle bellezze della cittadina. Quest’anno la giornata di sabato 1 […]

Con ViviAmo Clusone sabato 1 giugno la storia della cittadina in scena per le vie del centro. Tre gli spettacoli: alle 11, alle 15 e alle 16.30.

Una delle precedenti edizioni di ViviAmo Clusone

La Consulta dei Giovani di Clusone propone la sesta edizione di ViviAmo Clusone, l’evento dedicato alla cultura e alle bellezze della cittadina. Quest’anno la giornata di sabato 1 giugno avrà una veste nuova: grazie alla collaborazione con la compagnia teatrale “Comici & Cosmetici” e con il regista Lucio Ceresoli, verranno rappresentate delle scene realmente accadute a Clusone e tratte dai manoscritti del Conte Filippo Fogaccia tra la fine dell’800 e inizi dell’ 900.

Il percorso durerà circa 60 minuti e verrà rappresentato tre volte: alle 11, alle 15 e alle 16.30 con ritrovo in Piazza Uccelli dove sarà anche allestito uno stand informativo. Il ricavato dell’evento, che è gratuito ma con la possibilità di lasciare un’offerta libera, verrà devoluto alla raccolta fondi per il restauro della chiesa delle dimesse a Clusone.

Grazie anche alla collaborazione con il Mat Club e con il Museo della Basilica di Clusone ci saranno delle visite guidate per l’intera giornata.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Meno richiedenti asilo in provincia di Bergamo, personale in esubero...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!