Infortunio martedì mattina a Casnigo in via Lungo Romna, soccorso un operaio 44enne schiacciato da una parete di terra.

Infortunio martedì mattina a Casnigo in via Lungo Romna, soccorso un operaio 44enne rimasto schiacciato e quasi totalmente sepolto da una parete di terra.

L’incidente si è verificato in un cantiere dov’è in corso uno scavo: l’operaio è stato sepolto dal cedimento di terra mentre si trovava nello scavo per sistemarne il fondo. Subito soccorso dagli altri operaio, è sempre restato cosciente.

Poco prima delle 10 sono giunti sul posto in codice rosso l’elisoccorso di Bergamo, l’auto medica e un’ambulanza. Con loro, per chiarire la dinamica di quanto accaduto, i Carabinieri e i tecnici dell’Asl. L’uomo non sarebbe in gravi condizioni.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.