Al Tempio Ossario di Udine commemorati 37 caduti della Prima Guerra Mondiale di Villa d’Ogna.

Domenica 30 giugno una delegazione di Villa d’Ogna composta dal Sindaco Angela Bellini, l’Assessore alla Cultura Luca Pendezza e il consigliere Bruno Fantoni, si è recata al Tempio Ossario di Udine per ritirare le 37 medaglie commemorative dei Caduti di Villa d’Ogna della Prima Guerra Mondiale. 

La cerimonia solenne si è svolta in un luogo importante com’è il Tempio Ossario in cui sono contenute le spoglie di 25.000 caduti della Grande Guerra. 

Dopo la Messa, celebrata nella Chiesa parrocchiale di S. Nicolò, al Tempio Ossario si è svolta la cerimonia di consegna delle medaglie. Primi a riceverle numerosi parenti provenienti da tutta Italia; successivamente sono stati chiamati i due comuni presenti, quello di Villa d’Ogna e quello di San Paolo d’Argon, entrambi bergamaschi.

La richiesta della onorificenze è stata fatta dal Sindaco Bellini e dall’Assessore alla Cultura grazie alle ricerche effettuate da Maurizio Monzio Compagnoni dell’Associazione Nazionale Reduci dalla Prigionia. 

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.