info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Schilpario: 39enne muore in montagna, Trescore piange Mario
Cronaca, SCHILPARIO

Schilpario: 39enne muore in montagna, Trescore piange Mario

39enne perde la vita dopo essere caduto in un canale nella zona del Rifugio Tagliaferri in territorio di Schilpario. Un 39enne di Trescore Balneario, Mario Bena di professione pasticcere, ha perso la vita a Schilpario in Val di Scalve nella zona del rifugio Nani Tagliaferri dopo essere precipitato in un canale. Stava trascorrendo alcuni giorni […]

39enne perde la vita dopo essere caduto in un canale nella zona del Rifugio Tagliaferri in territorio di Schilpario.

Un 39enne di Trescore Balneario, Mario Bena di professione pasticcere, ha perso la vita a Schilpario in Val di Scalve nella zona del rifugio Nani Tagliaferri dopo essere precipitato in un canale.

Stava trascorrendo alcuni giorni in montagna sulle Orobie e venerdì aveva avvisato la famiglia che aveva intenzione di raggiungere il rifugio Tagliaferri dove però non è mai arrivato. Domenica, non essendosi presentato al lavoro, i familiari hanno lanciato l’allarme.

Lunedì mattina sono partite le ricerche con il supporto dell’elicottero della Protezione Civile e la presenza di numerosi tecnici del Soccorso Alpino che hanno operato sia a terra che in volo.

Il 39enne è stato rinvenuto in un canale dopo il rifugio Tagliaferri, andando verso il Passo del Vivione. La salma, recuperata dall’elicottero del 118, è stata composta nella camera mortuaria di Schilpario.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Inaugurata questa mattina a Clusone la nuova sede dell'Inps al...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!