info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Orio, con Alitalia si vola su Roma in giornata
Aeroporto di Bergamo, Cronaca

Orio, con Alitalia si vola su Roma in giornata

Dal 27 luglio 2019 Alitalia collega l’aeroporto di Orio al Serio a Roma Fiumicino. Da sabato 27 luglio Alitalia opera il collegamento tra Bergamo e Roma Fiumicino, con quattro voli giornalieri in andata e altrettanti al ritorno, consentendo sia di raggiungere la capitale e rientrare anche in giornata, sia di proseguire con comode coincidenze con […]

Dal 27 luglio 2019 Alitalia collega l’aeroporto di Orio al Serio a Roma Fiumicino.

Da sabato 27 luglio Alitalia opera il collegamento tra Bergamo e Roma Fiumicino, con quattro voli giornalieri in andata e altrettanti al ritorno, consentendo sia di raggiungere la capitale e rientrare anche in giornata, sia di proseguire con comode coincidenze con voli di lungo raggio.

Il volo Alitalia tra Bergamo e Fiumicino resterà anche nell’orario invernale, che scatta a fine ottobre, con tre frequenze giornaliere andata/ritorno.

Grazie al posizionamento di un aeromobile Embraer sullo scalo bergamasco e alla programmazione di quattro frequenze giornaliere andata e ritorno, che coprono la fascia diurna e serale, i voli Alitalia offrono l’opportunità di soddisfare le esigenze della clientela diretta nella capitale, coniugando la flessibilità degli orari con comode coincidenze sulle rotte che partono da Fiumicino e coprono un raggio operativo che va dal continente americano al Sudafrica e all’estremoOriente.

I passeggeri dei voli Alitalia in partenza dall’Aeroporto di Bergamo potranno fruire del fast-track e utilizzeranno il gate A10 con accesso diretto all’aeromobile attraverso il finger.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Al centro di spazio FaSE ad Alzano Lombardo una piazza...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!