Domenica 25 agosto in Alta Val Seriana l’Happening delle Cooperative Sociali del Consorzio 
Il Solco del Serio: una camminata nel segno della solidarietà e dell’aggregazione.

«Anche quest’anno il nostro Happening sarà un evento nel segno della condivisione e del confronto tra persone, comunità e imprese» – commenta Stefano Pedrocchi, Presidente de Il Solco del Serio – «una camminata a cui abbiamo voluto affiancare un momento di riflessione su esperienze di sviluppo locale sostenibile, tema che tocca tutti i portatori di interesse del nostro territorio.»

«Il dialogo e l’alleanza tra attori del terzo settore, dell’associazionismo, del pubblico e del mondo profit» – afferma Simona Brusamolino, Vice Presidente de Il Solco del Serio – «sono elementi di valore a servizio di uno sviluppo che sia concretamente sostenibile. Proprio per tale ragione abbiamo voluto dare spazio, all’interno di questo Happening, al racconto di progetti virtuosi realizzati da imprese sociali, associazioni di volontariato, realtà del mondo industriale e della Pubblica Amministrazione, creando un momento di discussione e confronto.»

Cinque i progetti virtuosi al centro di questo momento di condivisione, firmati da altrettante realtà del territorio della Val Seriana: “IN VIAGGIO CON BEATRICE: DAL WELFARE ALL’IMPRESA, DESTINAZIONE COMUNITÀ”, Ambito Territoriale Albino-Valle Seriana / “ILLUMINA#attivainsieme”, Associazione Farsi Prossimo / “TU LO FARESTI?”, cooperativa Generazioni FA / SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E LOTTA ALLO SPRECO ALIMENTARE”, cooperativa I Sogni /“GLI STAKEHOLDER DI TERRITORIO COME STRATEGIA DI IMPRESA”, RadiciGroup.  

Le cinque testimonianze di progetti virtuosi sul fronte di uno sviluppo locale sostenibile saranno precedute, durante il momento dell’aperitivo (dalle ore 18.00), da racconti sul valore e sulla ricchezza della differenza: voci dal libro All’uomo che coltiva il giardino e dal Festival In necessità virtù con il progetto Storie Sbilenche.

L’evento è organizzato dal Consorzio Il Solco del Serio con la collaborazione delle Cooperative SocialiAquilone, Azzurra, Calimero, Chimera, Generazioni FA, I Sogni, La Fenice, La Goccia, Lottovolante, Rosa dei venti e Sottosopra, del Consorzio Mestieri Lombardia – sportello di Albino e delle associazioni AVVS, C.I.S. Comitato Iniziative Sociali, CSV Bergamo, Farsi ProssimoIdem, L’orizzonte, L’approdo, Noialtri.

PROGRAMMA

ORE 15.30 Iscrizionipresso gli spazi esterni di Itema SpA, Via Cav. Gianni Radici 4 Colzate (BG) / ORE 16.00 Partenza camminata / ORE 16.30 Dolce merenda musicale con Tè, biscotti e tanti altri sfiziosi prodotti artigianali firmati Dolci Sogni Liberi, da gustare in compagnia delle sorprendenti voci del gruppo Liberi Suoni  / ORE 17.00 Camminare che sorpresa! La camminata riprende con animazione e sorprese lungo il percorso / ORE 18.00 Aperistorieaperitivo al Parco Ramello di Ponte Nossa in compagnia di storie che testimoniano il valore e la ricchezza della differenza: voci dal libro “All’uomo che coltiva il giardino” e dal Festival “In Necessità Virtù” / ORE 18.45 Connettiamo l’esperienza: racconti di sviluppo locale sostenibilepresentazione di progetti virtuosi realizzati nel territorio della Val Seriana. / ORE 20.00 Cena sociale. Musica e divertimento animeranno la serata.

 In caso di maltempo (pioggia consistente) il ritrovo è previsto direttamente al Parco del Ramello di Ponte Nossa. Programma: Aperistorie (ore 18.00), Connettiamo l’esperienza (ore 18.45), cena sociale (ore 20.00).

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.