Podio rosa per la terza edizione del Premio letterario nazionale “Le Coti” a cui hanno partecipato 43 racconti.

Si è svolta sabato nella sala espositiva del comune di Pradalunga, la  premiazione del terzo concorso letterario “Le coti” dal titolo: “All’ombra di un castagno, un uomo e la sua vita”, organizzato nel contesto di Castanea, il mese dedicato alla castagna a Pradalunga.

La rosa delle vincitrici è tutta al femminile. Ben 43 i racconti propostosi da appassionati di scrittura, che spaziano dai 18 anni – la più giovane partecipante è di Pradalunga – ai 91 anni – il più anziano scrive da Genova.

I classificati di questa edizione sono: 1° premio – Romina Alfieri; 2° premio – Laura Tarchetti; 3° premio – Claudia Sibella

“Una cerimonia – spiega Emilia Pezzotta, Assessore alla Cultura del Comune di Pradalunga – resa emozionante dalla lettura dei racconti, interpretati con intensità dagli attori Renato Zambelli, Emanuela Cortinovis e Fabio Salvi, della Filostabile P.Carrara di Cornale – Pradalunga. Grazie ai vincitori per averci commosso con i loro racconti e a tutti gli altri partecipanti per le storie variegate che, pur non avendo vinto, sono meritevoli di essere lette e condivise”.

“Un ringraziamento particolare – conclude l’Assessore – va alla giuria e al presidente M.Boriani, agli “sponsor”, all’associazione Castanicoltori, all’operatore video, alla presentatrice, alle persone che si sono occupate del rinfresco e come sempre al pubblico che ha scelto di condividere l’amore per la lettura e la scrittura”.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.