In 4 paesi dell’alta Valle Seriana saranno realizzate centrali a cippato per scaldare le scuole grazie ad un bando del GAL.

Ammonta a 614.000 € il contributo approvato dal GAL Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi per la realizzazione di 4 centrali a cippato in Valle Seriana. Si tratta delle amministrazioni che si sono aggiudicate il bando Operazione 7.2.01 per la realizzazione di centrali a cippato e di piccole reti di teleriscaldamento. I progetti dovevano avere una spesa ammissibile massima di 200.000 € ricevendo un contributo del 90% a fondo perduto, oltre IVA. Il Comune di Fino del Monte andrà a realizzare una nuova rete di teleriscaldamento tra la caldaia a cippato della scuola primaria ed il convento aggiudicandosi 126.001 €.

Il Comune di Gromo (€ 172.735 €), Gandellino (151.788 €) e Ardesio (156.179 €) che prevedono la realizzazione di centrali a cippato destinate a soddisfare i fabbisogni dei rispettivi centri scolastici. I 3 sindaci, Flora Fiorina Sindaco di Gandellino, Yvan Caccia Sindaco di Ardesio e Sara Riva Sindaco di Gromo hanno siglato un accordo di filiera bosco – legna – energia con il Consorzio Forestale Alto Serio volto alla valorizzazione dell’utilizzazione locale di legname portando benefici per una corretta gestione e manutenzione del bosco, producendo un’ottima mitigazione al rischio idrogeologico.

Sul territorio sono emersi altre amministrazioni che hanno mostrato interesse per questo bando. Per tale ragione nei prossimi giorni metteremo a disposizione questa Operazione con le medesime caratteristiche (90% di contributo; 200.000 € spesa massima).

Bando Strade Agro Silvo Pastorali

A partire dal 19 novembre sarà pubblicato il bando per le strade agro-silvo-pastorali: si tratta di finanziare la realizzazione di nuove strade o di interventi manutentivi che consentano il passaggio di classe della strada. Contributo al 100% per le amministrazioni pubbliche (Comuni, Comunità Montana) e per i gestori delle strade. Le domande dovranno essere presentate entro il 28 febbraio 2020.

Bando Servizi e percorsi turistici

Proroga al 2 dicembre la data entro cui è possibile presentare la domanda per partecipare a questo bando. Possono partecipare amministrazioni e privati senza scopo di lucro e prevede un contributo del 90%. La spesa massima ammissibile è di 100.000 €.

Bandi per il settore agricolo

Nei prossimi giorni è prevista la pubblicazione del Bando per gli interventi nelle aziende agricole (p.e. realizzazione e sistemazione delle stalle, nuovi macchinari; i beneficiari riceveranno contributi dal 40% al 55% per i giovani agricoltori) e per la realizzazione e sistemazione delle pozze d’abbeverata (contributo al 100%).

Chi fosse interessanto ad approfondire la conoscenza dei bandi può contattare il GAL: tel. 342 7090646; mail: info@galvalleserianaedeilaghi.com; www.galvalleserianaedeilaghi.com.

Inaugurazione sede Lovere

Venerdì 15 Novembre alle ore 18 terremo un incontro con la presentazione dello stato di attuazione del Piano di Sviluppo Locale alla presenza dell’Assessore all’Agricoltura regionale Fabio Rolfi. A termine dell’incontro, aperto a tutti, si terrà l’inaugurazione della sede legale a Lovere del GAL che si trova nei vecchi locali della forestale nella zona del porto/comunità montata.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.