info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Turismo in Valseriana e Val di Scalve: più che positivo il gradimento dei turisti
Cronaca, PromoSerio

Turismo in Valseriana e Val di Scalve: più che positivo il gradimento dei turisti

Turismo in Valseriana e Val di Scalve: oltre il 90% il gradimento dei turisti italiani e stranieri. Quanto è importante misurare l’appeal di una destinazione e utilizzare i dati per prendere decisioni strategiche nel settore turistico? Oggi è di fondamentale importanza grazie anche al prezioso contributo che Google e tutti i maggiori portali di prenotazioni […]

Turismo in Valseriana e Val di Scalve: oltre il 90% il gradimento dei turisti italiani e stranieri.

Gromo

Quanto è importante misurare l’appeal di una destinazione e utilizzare i dati per prendere decisioni strategiche nel settore turistico?

Oggi è di fondamentale importanza grazie anche al prezioso contributo che Google e tutti i maggiori portali di prenotazioni sollecitano ci offrono.

Quanto incide nel nostro comportamento il parere di chi ha fatto prima di noi una determinata esperienza?

Se ne è parlato lo scorso lunedì durante il primo incontro organizzato da PromoSerio a cui erano invitati operatori e amministratori della ValSeriana e Val di Scalve.

Travel Appeal ha ideato una piattaforma molto articolata, in grado di monitorare le recensioni che vengono rilasciate dai turisti e dai visitatori.

Attraverso un’analisi in tempo reale è possibile rilevare un’immagine complessiva di come la destinazione è stata vissuta e criticata.

PromoSerio si è dotato di questo strumento per elaborare strategie di marketing territoriale che rispondano alle esigenze di chi sceglie la ValSeriana e la Val di Scalve per trascorrere una vacanza.

I dati emersi

I dati sono positivi con un trend di crescita riscontrato negli ultimi sei mesi.

Analizzate 110 strutture ricettive: 5433 recensioni da cui emerge il 90,8% di soddisfazione generale (92.6% stranieri).

Bene anche per i ristoranti: l’accoglienza del personale è l’aspetto più apprezzato, insieme alla qualità del cibo: 89.1% di soddisfazione generale.

I dati sono ancora più sorprendenti se paragonati alla media della soddisfazione nazionale che raggiunge l’87.6% per le strutture ricettive e l’85.1% per i ristoranti.

Questi numeri fanno ben sperare, dimostrano come il territorio della Valseriana e della Val di Scalve sia adatto per un turismo sempre più attrattivo.

Il secondo incontro con i professionisti di Travel Appeal è in programma lunedì 16 dicembre dalle 14.30 alle 17.30 in Sala Caffi a Ponte Nossa.

L’incontro sarà anche l’occasione di capire come elaborare i dati rilevati dalla rete, per comprendere come leggerli, come integrarli con l’esperienza sul campo e trasformarli in azioni propositive.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Un cane è stato investito a Nembro e lasciato ferito...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!