info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Bergamo, Medaglie d’oro e Benemerenze
BERGAMO, Cronaca

Bergamo, Medaglie d’oro e Benemerenze

Il Comune di Bergamo assegnerà 5 Medaglie d’oro e 10 Benemerenze. Tra i premiati Angelo Pessina, Francesco Defendi e Papu Gomez. Il Comune di Bergamo assegnerà cinque Medaglie d’oro e dieci Civiche benemerenze. I riconoscimenti saranno conferiti dal sindaco, Giorgio Gori, e dal presidente del Consiglio comunale, Ferruccio Rota, lunedì 23 dicembre 2019 alle ore […]

Il Comune di Bergamo assegnerà 5 Medaglie d’oro e 10 Benemerenze. Tra i premiati Angelo Pessina, Francesco Defendi e Papu Gomez.

Il Comune di Bergamo assegnerà cinque Medaglie d’oro e dieci Civiche benemerenze. I riconoscimenti saranno conferiti dal sindaco, Giorgio Gori, e dal presidente del Consiglio comunale, Ferruccio Rota, lunedì 23 dicembre 2019 alle ore 18, al Teatro Sociale.

La cerimonia quest’anno sarà dedicata a Felice Gimondi, con la rappresentazione, in apertura, dello spettacolo teatrale «Gimondi, una vita a pedali» di Paolo Aresi.

Tra i premiati Angelo Pessina e Francesco Defendi, i due che intervennero dopo l’incidente aereo in cui persero la vita Stefano e Marzia Mecca mettendo in salvo le altre due figlie, e Papu Gomez, capitano dell’Atalanta.

Medaglie d’oro a Bergamo

AFRICA TREMILA ONLUS

Africa Tremila è una onlus attiva fin dal 1995. In questi 24 anni di attività ha realizzato molti progetti in campo sanitario, scolastico e artigianale, in tanti paesi dell’Africa, Asia e Sud America, collaborando con diverse realtà locali quali.

ROBERTO BRUNI

Avvocato penalista tra i più stimati della città, sindaco di Bergamo tra il 2004 e il 2009, presidente di Sacbo, società che gestisce l’Aeroporto di Orio al Serio, si è spento a settembre 2019, all’età di 70 anni, dopo una lunga malattia.

FRANCO LOCATELLI

Direttore del Consiglio superiore di sanità, Medaglia d’oro al merito della Sanità pubblica conferita nel 2005, nato a Bergamo nel 1960, Franco Locatelli è il primario di Oncoematologia pediatrica e Medicina trasfusionale dell’ospedale pediatrico «Bambino Gesù» di Roma.

CESARE ZONCA

Avvocato e banchiere, già presidente del Credito Bergamasco e attuale presidente della Fondazione omonima. Laureato in Giurisprudenza, si è iscritto all’Albo degli avvocati nel 1961. Libero professionista, Cesare Zonca è stato consigliere comunale di Bergamo, membro del consiglio d’amministrazione dell’Università di Bergamo nonché amministratore dell’Ospedale Maggiore della stessa città e componente del Commissariato per il controllo degli atti della Regione Lombardia.

ANGELO PESSINA e FRANCO DEFENDI

Il 21 settembre scorso un velivolo da turismo, con a bordo quattro persone, è precipitato sul suolo del territorio di Bergamo. I signori Angelo Pessina e Francesco Defendi, che in quel momento transitavano nei pressi del luogo del disastro aereo, sono prontamente intervenuti per estrarre prima due ragazze figlie del pilota, e poi il pilota stesso pochi istanti prima che l’aereo prendesse fuoco, mettendo quindi a rischio le proprie vite per soccorrere e porre in salvo quelle dei passeggeri in pericolo.

Benemerenze civiche

AMEDEO COMINETTI

Maestro elementare e direttore generale delle Civiche scuole elementari di Bergamo dal 1912 al 1926. Attento educatore, si fece apprezzare per i suoi interventi sull’organizzazione della scuola.

PIERAGUSTO GANDINI

La sua attività sociale si è concentrata in particolare in Città Alta, quartiere dove ha scelto di vivere sin dagli anni 60. Nino è stato, negli anni ’70, tra i più attivi partecipanti del Gruppo di impegno per i problemi di Città Alta e i Colli, spendendosi per la conservazione e la valorizzazione del centro storico.

ALEJANDRO DARIO GOMEZ (detto PAPU)

Alejandro Dario Gomez è il capitano e il simbolo dell’Atalanta europea che ha toccato il livello più alto della sua centenaria storia; come capitano si è sempre distinto in campo per sportività e professionalità; ha contribuito, con squadra e allenatore, a far conoscere e valorizzare il nome della nostra città in Europa.

WALTER MAPELLI

Walter Mapelli, oltre a essere stato un magistrato di altissimo profilo professionale, dotato di ottima preparazione giuridica e di spiccata curiosità intellettuale, nei due anni e mezzo in cui è stato procuratore della Repubblica di Bergamo, è divenuto profondo conoscitore delle dinamiche economiche e imprenditoriali della città e della provincia.

LAURA SERRA PERANI

Laura Serra, laureata in Fisica all’Università Statale di Milano, ha insegnato Matematica e Fisica in diversi Istituti cittadini, stabilizzandosi poi al Liceo scientifico «Filippo Lussana» a seguito del concorso ordinario. Ancora oggi collabora come docente presso l’Accademia della Guardia di Finanza e come esercitatore presso la facoltà di Ingegneria di Dalmine.

CARLO VIMERCATI

Carlo Vimercati, per anni nel Consiglio d’amministrazione della Fondazione Cariplo e presidente della fondazione Comunità Bergamasca. Aveva 63 anni, era nato in provincia di Monza, a Veduggio con Colzano, ma da sempre era attivo nel mondo dell’associazionismo e del no profit bergamasco.

ARMANDO BALDIS

Armando Baldis nasce a Bergamo (Redona) il 6 ottobre del 1926. Negli anni ’80 diventa direttore del Centro di rieducazione della Croce rossa, a Torre Boldone, dove fonda il primo centro di ippoterapia per ragazzi con disabilità, in Italia.

Comitati e Associazioni

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO «COMPAGNI DI STRADA»

L’associazione «Compagni di Strada» nasce a Bergamo nel 2002. Offre aiuto, sostegno e supporto alle famiglie di alcolisti e tossicodipendenti attraverso incontri settimanali e una rete territoriale di riferimento.

COMITATO BERGAMASCO PER L’INTEGRAZIONE

Per il lavoro di coesione tra le associazioni legate alle persone con disabilità, per il forte sostegno alle istituzioni e alle organizzazioni del terzo settore titolari di servizi per la disabilità.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINAI D’ITALIA

L’Anmi (Associazione nazionale marinai d’Italia), a Bergamo ha un gruppo molto attivo e presente che porta il nome della Medaglia d’oro al valore militare «C.C. Ugo Botti», comandante nella Seconda guerra mondiale del sommergibile «Provana».

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Ancora 3 bollini rosa al Papa Giovanni XXIII per l'attenzione...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!